TRATTAMENTO ARDESIA

TRATTAMENTO COTTO

TRATTAMENTO GRANITO

TRATTAMENTO MATTONI

TRATTAMENTO PIETRA

TRATTAMENTO GRANIGLIA

TRATTAMENTO PARQUET

TRATTAMENTO CEMENTO

TRATTAMENTO MARMO

TRATTAMENTO PIETRA

TRATTAMENTO MATTONI

TRATTAMENTO ARDESIA

TRATTAMENTO GRANIGLIA

TRATTAMENTO COTTO

TRATTAMENTO GRANITO

TRATTAMENTO CEMENTO

TRATTAMENTO PARQUET

TRATTAMENTO MARMO

TRATTAMENTI DI SUPERFICI

logo

TRATTAMENTI DI SUPERFICI

Siamo specializzati nel trattamento conservativo degli ambienti attraverso la rimozione degli agenti esterni che causano il degrado e proteggendo le superfici da eventuali macchie.

Offriamo servizi di levigatura, eliminando graffi e imperfezioni dalle superfici che vengono completate attraverso lavorazioni di lucidatura, realizzate da moderne apparecchiature dedicate.

Utilizziamo prodotti all’avanguardia che riportano le superfici all’originario splendore, preservando le caratteristiche nel tempo

Trattiamo le seguenti superfici:


GALLERIA DEI LAVORI

Realizziamo trattamenti professionali, conservativi e di pulizia su tutti i tipi di superfici, sia ad uso civile che industriale… Siamo al vostro servizio.

TRATTAMENTO ARDESIA

È uno scisto argilloso di colorazione per lo più grigio-cupa, che ha la proprietà di potersi separare in lastre sottili, tali lastre di superficie piana, lisce nell’insieme, presentano lucentezza metallica, talvolta serica. La polvere è grigio-biancastra. Le ardesie sono usate in prevalenza per lavori edilizi, per rivestimenti esterni di muri e soprattutto per la copertura dei tetti. Un largo uso di tavole d’ardesia vien fatto in elettrotecnica, per i quadri.
L’ardesia ha proprietà intrinseche d’ idrorepellenza, pertanto riceve solo trattamenti idonei eseguiti con grande perizia.

Trattamento antimacchia su ardesia per interni

Trattamento antimacchia su ardesia - Attico in Torino centro

Interveniamo pulendo le superfici dai residui cementizi e stucchi di lavorazione, a seguito di pose in opera pregresse.

Eseguiamo un primo lavaggio di sgrossatura con apposito detergente alcalino e un secondo lavaggio con soluzione imbibente.

La finalizzazione del trattamento avviene con due mani di antimacchia tonalizzante, idrorepellente all’acqua, per interni.

Recupero ardesia per esterni

Recupero pavimentazione in ardesia - Villa Lago Maggiore

Il cliente ci ha interpellato per risolvere un problema causato da un trattamento pregresso; come si vede dalle prime foto, il pavimento è stato fortemente penalizzato.
La stessa ardesia, dopo una prima sgrossatura e risigillatura con appositi accorgimenti e macchinari atti a rimuovere i danni presenti.

A seguire si delinea una zona del pavimento per effettuare un test di controreazione alla finitura.
Sull’ardesia, già pulita e imbibita, si effettua il trattamento di finitura con una mano di idrorepellente antimacchia, a base solvente, per esterni.
Nelle ultime due foto è visibile il risultato finale.

TRATTAMENTO COTTO

Il cotto appartiene al gruppo delle piastrelle non smaltate e in monocottura, viene prodotto mediante lavorazione dell’argilla, sia con tecniche manuali che industriali. In Italia vi sono numerose cave, dal Veneto alla Sicilia, da cui viene estratta la materia prima e le colorazioni variano a seconda della provenienza geografica. Essendo un materiale a pasta porosa assorbe facilmente lo sporco pertanto deve essere trattato con prodotti incerati di finitura, per renderlo più resistente alla penetrazione dei liquidi, idrorepellenza, e delle impurità, e per far sì che sia più facile da pulire.

Ripristino, pulizia e trattamento cotto toscano

Pavimento in cotto toscano - Museo delle camerette di Don Bosco Valdocco Torino -

Le camerette di Don Bosco sono gli ambienti in cui è vissuto il Santo; oggi sono diventati una struttura museale che ospita ogni anno migliaia di pellegrini.
Da molti anni eseguiamo la manutenzione ordinaria e straordinaria delle pulizie e del trattamento della pavimentazione in cotto toscano delle camerette.
Nella prima foto si evidenzia lo stato di degrado del cotto dopo aver chiuso parte della pedana dell’altarino.
Come si vede nella seconda foto, anche la pavimentazione non interessata dal passaggio dei pellegrini, è in stato di degrado.
Nell’ultima foto la stanza di Don Bosco è in fase di spogliazione, pronta per ricevere i primi trattamenti.

Si procede con la stesura di appositi svernicianti a base solvente. Questi prodotti rimuovono lo sporco accumulatosi all’interno delle venature della pavimentazione e sciolgono le vecchie incrostazioni di cere.

Procediamo con lavaggi di sgrassatura tramite idonei detergenti alcalini e, in ultimo, eseguiamo dei lavaggi di acido inibito, opportunamente dosato.

Ecco una gallery del risultato finale.

Ripristino pavimentazione in cotto

Pavimento in cotto - Cantine Grappa Bocchino Asti

Siamo stati chiamati per ripristinare una pavimentazione all’interno degli stabilimenti della Grappa Bocchino (Asti).
Il trattamento da noi effettuato ha avuto una durata di tre giorni.
Abbiamo effettuato un primo lavaggio di sgrossatura con idonei detergenti alcalini opportunamente dosati, atti a rimuovere i segni del tempo. Nelle ultime due foto si nota come si presenta il cotto dopo il secondo lavaggio con acido tamponato e neutralizzazione.

Dopo due giorni di asciugatura si effettua l’ultimo trattamento che permette il completo ripristino della pavimentazione.

Pulizia e trattamento antimacchia all’acqua

Cotto con inserti di pregio - Antico podere nell'Astigiano -

Abbiamo cura di tutte le pavimentazioni e, specialmente, di quelle antiche.
Nel seguente recupero, abbiamo operato su un manufatto in cotto con inserti laterali e rosa centrale di pregio.
Il pavimento era molto sporco e deteriorato come si può vedere dalla prima foto; dopo una prima serie di lavaggi con appositi macchinari, viene fatto asciugare.

Ecco lo stesso pavimento dopo essere stato trattato con due mani di idrorepellente ecologico per interni.

Pavimento in cotto piemontese - Rustico a Valperga

Come si vede dalla prima foto, la pavimentazione necessitava di accurati lavaggi con appositi prodotti e attrezzature.
In seguito l’abbiamo trattato con idrorepellenti ecologici per interni.

Trattamento antimacchia su cotto toscano

Pavimento in cotto toscano - Cascinale Carmagnola

La pavimentazione in cotto viene accuratamente lavata con appositi prodotti prima del trattamento.

Al termine dell’asciugatura, vengono applicate due mani di prodotto idrorepellente ecologico, a base acqua per interni.

TRATTAMENTO MATTONI

Il mattone è un prodotto utilizzato sin dall’antichità per lavorare nell’edilizia. Solitamente ha forma di parallelepipedo, di dimensioni ben definite, tali per cui la dimensione del lato di ogni spigolo è multiplo di un unico modulo. Può essere fabbricato da una varietà di materiali diversi, ma il mattone per antonomasia è laterizio, cioè realizzato da argilla che, attraverso un processo di preparazione e in seguito cottura, acquista ottime caratteristiche di resistenza e il classico colore “rosso mattone”. Il nome laterizio deriva dal latino “later”, che voleva appunto dire mattone.

Locale cuneese trattamento antimacchia mattoni

Trattamento mattoni a vista - Ristorante nel cuneese

Dopo aver sabbiato e ripulito la superficie si passa alla stesura a spruzzo del prodotto ravvivante antisfarinamento ed antimacchia.

TRATTAMENTO PIETRA

Le pietre naturali sono costituite da differenti composti mineralogici che ne determinano le caratteristiche di robustezza e resistenza.
Oltre alle pietre naturali più diffuse, quali marmo, granito, ardesia e porfido esistono varietà locali come la pietra di Luserna, pietra di Finale, pietra di Lecce, pietra Bargiolina, pietra Piasentina.
Ognuna di queste pietre ha caratteristiche differenti che le rendono più indicate per gli allestimenti esterni piuttosto che per quelli interni.
Per questo motivo può rendersi necessario un trattamento ad hoc e poniamo molta attenzione in questa direzione, avvalendoci di prodotti di prim’ordine.
.

pulizia e ripristino pavimentazioni in pietra

Gallery con varie lavorazioni

Trattamenti effettuati su differenti tipi di pietra.

TRATTAMENTO GRANIGLIA

La graniglia è un sostanza solida composta da piccoli frammenti di varie tipologia di materiale.
Le pavimentazioni in graniglia di marmo sono caratterizzati da una resistenza molto elevata, oltre che di una ampia durevolezza nel tempo
tuttavia, è indispensabile che vengano sottoposti ad un’attenta manutenzione.
È necessario rimuovere la polvere detergere le superfici, effettuare trattamenti con la cera.
Inoltre, ogni 4/5 anni è necessario procedere alla levigatura e alla lucidatura solo così è possibile prolungare la lucentezza e la bellezza dei pavimenti in graniglia.

Ricostruzione, levigatura e lucidatura di antica graniglia

Graniglia di pregio - Appartamento storico in Torino

La pavimentazione è fatta di una bellissima graniglia marmo cemento, in alcune piastrelle sono presenti crepature e pezzi mancanti, le piastrelle stesse spesso si muovono e traballano. Si procede rimuovendo tutta la pavimentazione, facendo attenzione a non rompere ulteriormente le piastrelle. Si continua con il rifacimento del massetto come originale, dopodiché si riposano le piastrelle sul massetto rifatto.

Ecco una gallery del lavoro finito.

TRATTAMENTO PARQUET

Il parquet o palchetto, è una pavimentazione composta da legno massiccio di spessore che può variare da mm 10 a mm 22 o dall’assemblaggio di singoli elementi di legno con spessore minimo di mm 2,5 (secondo le normative europee) ad un supporto che può essere in multistrato di betulla o altro prima della posa. Tra i vantaggi principali di questo supporto ci sono l’eleganza, l’accoglienza, la durata e la versatilità con caratteristiche fonoassorbenti La cura costante dopo la posa è una condizione necessaria a ottenere una lunga resa del legno e una buona riuscita estetica. La manutenzione del parquet deve essere accurata e costante al fine di rallentare il processo di ossidazione delle fibre di legno che finisce inevitabilmente per alterarne il colore.

RIPRISTINO E LUCIDATURA PARQUET

Gallery delle nostre lavorazioni

Lavorazioni effettuate su vari tipi di parquet.

TRATTAMENTO GRANITO

Il granito è una roccia di origine vulcanica tra le più abbondanti sulla crosta terreste. È diffusa in Italia in zone localizzate delle Alpi, in Calabria e in Sardegna. Viene solitamente utilizzato come pietra per ampie aree di calpestio e quindi per pavimentazioni, ma anche per bordature, ripiani, caminetti, selciati, murature. Come il marmo è un materiale di grande pregio e trova la sue applicazioni sia in esterni come per gli interni a seconda delle caratteristiche del progetto di allestimento. Il granito non teme le sostanze acide mentre e sensibile alle macchie generate da sostanze oleose che possono comprometterne l’uniformità. Proprio per questo motivo è necessario operare preventivamente con trattamenti antimacchia oleo-idrorepellenti. Queste operazioni, oltre a preservare il materiale, facilitano anche i cicli di pulizia del manufatto.

TITOLO LAVORAZIONE GRANITO

Gallery delle nostre lavorazioni
Lavorazioni effettuate su pavimentazioni di granito.

TRATTAMENTO CEMENTO

Quella del cemento è una tipologia di pavimentazione composta da miscele cementizie additivate.
È uno dei materiali più apprezzati nei rivestimenti ad utilizzo industriale e commerciale. Grazie alle sue caratteristiche di versatilità ed estrema resistenza ai carichi,
il pavimento in cemento è l’ideale per le aree produttive. È comunque necessaria una periodica manutenzione, attraverso operazioni di levigatura e lucidatura al fine di prevenire condizioni di deterioramento che portano ad interventi di ripristino decisamente più costosi e impattanti.

TITOLO LAVORAZIONE CEMENTO

Gallery delle nostre lavorazioni
Lavorazioni effettuate su pavimentazioni in cemento.

TRATTAMENTO MARMO

Il marmo è una roccia metamorfica composta prevalentemente da carbonato di calcio la cui origine è dovuta a sedimentazioni di altri minerali. Marmaros (dal greco) significa “pietra splendente” ed è il materiale per eccellenza, da sempre utilizzato nella realizzazione di opere architettoniche e scultoree. Il marmo è conosciuto anche per la sua elevata durata nel tempo. Necessita tuttavia di una particolare cura e preservazione dagli acidi che ne compromettono la lucentezza. Per ripristinare i marmi che hanno perso tono si possono effettuare trattamenti di lucidatura e levigatura anche se l’ideale rimane sempre la prevenzione con trattamenti protettivi.

LUCIDATURA E RECUPERO PAVIMENTAZIONI IN MARMO

Ripristino marmo con inserti - Appartamento di pregio

Operiamo inizialmente con una sgrossatura del pavimento, dei gradini e avvallamenti.
Segue una stuccatura e una prima levigatura.

Vengono ripristinati gli inserti mancanti o ammalorati con successiva stuccatura e prima levigatura.

Lucidatura finale dopo vari passaggi di levigatura.

Ecco una gallery con altre lavorazioni di ripristino pavimentazione marmo.

 

Per approfondire i nostri lavori visitate il sito da desktop/pc.

Contattaci




        Via Regio Parco, 91
        10036 Settimo T.se (TO)